GREEN PASS - Covid 19

Certificazione verde COVID-19 dal 6 agosto richiesta in Italia

Data:
03 Agosto 2021
Immagine non trovata

Emanato il Decreto Legge n. 105 del 23/07/2021 che introduce L’OBBLIGATORIETÀ DEL GREEN PASS (certificazione verde), anche in zona bianca dal 6 agosto per tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni

IL GREEN PASS SERVIRÀ:

✅ per sedersi ai tavoli al chiuso di bar, pub, pasticcerie, gelaterie e ristoranti (non sarà invece necessario per consumare al bancone e neppure all'aperto);

✅ per l’accesso in piscine, palestre, sport di squadra, centri benessere, limitatamente alle attività al chiuso;

✅ per l’accesso a spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive, musei, teatri, cinema, concerti, istituti e luoghi della cultura, mostre, sagre e fiere, convegni e congressi;

✅centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali, centri sociali e ricreativi limitatamente alle attività al chiuso (con eccezione dei centri educativi per l’infanzia e centri estivi), sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò, concorsi pubblici;

✅ per accedere a strutture sanitarie e RSA.

🚫Le discoteche rimangono chiuse

OTTIENE IL GREEN PASS CHI:

❇️ ha ricevuto la prima dose di vaccino;

❇️ ha un certificato di guarigione nei precedenti sei mesi;

❇️ ha effettuato un test molecolare o antigenico o salivare nelle 48 ore precedenti con esito negativo.

Il Green pass si può scaricare dal sito del Governo https://www.dgc.gov.iy/web/ , le app ‘Immuni‘ o ‘Io’ e il Fascicolo sanitario elettronico.

In Lombardia è possibile ottenerlo gratuitamente anche in farmacia, dai medici di base e dai pediatri fornendo la tessera sanitaria e un documento di riconoscimento.

COME AVVIENE LA VERIFICA

La Certificazione è verificata tramite l’App VerificaC19 con scansione del QR Code del Green Pass, da mostrare in formato digitale oppure cartaceo.

L’App VerificaC19 mostra graficamente al verificatore l’effettiva validità della Certificazione nonché nome, cognome e data di nascita dell’intestatario della stessa (è necessario esibire un proprio documento di identità ai fini della verifica di corrispondenza dei dati).

Chi sono gli operatori che possono verificare la Certificazione:

• I pubblici ufficiali nell’esercizio delle relative funzioni.

• Il personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi iscritto nell’elenco di cui all’articolo 3, c. 8, della legge n. 94/2009;

• I soggetti titolari delle strutture ricettive, dei pubblici esercizi o dei locali presso i quali si svolgono eventi e attività, nonché i loro delegati;

• I gestori delle strutture che erogano prestazioni sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, nonché i loro delegati.

 

link pagina dedicata 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 22 Settembre 2021