Comunicazione di fine mandato

2014 / 2019

Sicurezza

Progetto Controllo di vicinato


Immagine non trovata

Il programma prevede di realizzare un più ampio sistema di sicurezza urbana affiancando agli interventi di competenza esclusiva delle Forze di Polizia e della Polizia Municipale iniziative volte a migliorare la conoscenza reciproca tra abitanti e vicini di casa nei quartieri e nelle frazioni del Comune di Padenghe s/G.

Il Controllo di vicinato è finalizzato a:

- migliorare la vivibilità delle aree coinvolte mediante attività di segnalazione delle anomalie, mediazione dei conflitti e aggregazione sociale;

- rafforzare il rapporto di collaborazione tra cittadini e Istituzioni, promuovendo l’educazione alla convivenza, il rispetto della legalità, il dialogo tra le persone, l’integrazione e l’inclusione sociale;

- sviluppare il senso civico di appartenenza alla comunità di residenti, agevolandone la serena convivenza;

- migliorare le azioni di prevenzione, le attività di informazione per il cittadino, la vivibilità degli spazi pubblici urbani, il collegamento tra i cittadini, servizi locali, Polizia Municipale e Forze di Polizia a competenza generale presente sul territorio comunale, in modo da giungere ad una maggiore vivibilità e qualità di vita dell’area, con una migliorata percezione di sicurezza.

Mantenimento del Sistema integrato di videosorveglianza


Immagine non trovata

Il sistema di videosorveglianza sul territorio di Padenghe s/G è stato introdotto nel 2003 e potenziato negli anni successivi.

Gli occhi elettronici, attualmente 21, svolgono la funzione di prevenire e reprimere i reati consentendo l’utilizzo delle immagini per garantire la sicurezza generale.

La loro presenza consente, inoltre , di avere informazioni utili per garantire la sicurezza e facilitare eventuali attività investigative delle Forze dell’ordine.

Il Comune di Padenghe s/G ha inoltre  usufruito dei benefici del progetto di video-lettura delle targhe degli autoveicoli. L’iniziativa rientra nel Progetto di sicurezza relativo alla realizzazione di un impianto di videosorveglianza con telecamere di allertamento e rilevazione targhe nonché telecamere collocate in 5 varchi dell’Unione dei Comuni della Valtenesi per il controllo di targhe ed ingressi. 

Il progetto è stato finanziato, per un parte, attraverso i fondi di un bando regionale che ha assegnato all’Unione Comuni della Valtenesi l’importo di 80.000 euro.

 

L’attività della Polizia locale


Immagine non trovata

Una scelta che è andata consolidandosi anche nel quinquennio 2014-19 ed è stata finalizzata al miglioramento del controllo del territorio, alla creazione di sinergie su scala più ampia e a favorire la collaborazione con le Forze dell’ordine.

Alla data del 31.12.2018 l’organico della Polizia locale dell’Unione Comuni della Valtenesi era costituito da n. 1 Comandante, 11 Agenti, 1 Operatore che presta servizio per 6 ore settimanali. Nei 4 mesi estivi l’organico si è ampliato con n. 2 agenti stagionali.

Nel suo complesso, negli ultimi anni, la Polizia locale della Valtenesi ha garantito per tutto l’arco dell’anno il servizio di pattugliamento dalle ore 07.00 alle ore 01.00.

Ogni singola pattuglia ha operato cercando di garantire, sempre nei limiti delle attività e degli interventi da effettuare su richiesta di privati o altre forze di Polizia, posti di controllo stradale in ogni Comune.

Comune di Padenghe sul Garda

Seguici Su:

Indirizzo

<p>Via I. Barbieri, 3 25080 Padenghe sul Garda (BS)</p>

Recapiti

Tel. 0309995600

Fax 0309907246

Email segreteria@comune.padenghe.brescia.it

P.IVA 00583110986