RIAPRE A PADENGHE LO SPORTELLO DI “VOLONTARIA GIURISDIZIONE”

Informazioni, consulenza e assistenza per molte pratiche di competenza del Tribunale civile

Data:
14 Maggio 2021

RIAPRE A PADENGHE LO SPORTELLO DI “VOLONTARIA GIURISDIZIONE” 

Informazioni, consulenza e assistenza per molte pratiche di competenza del Tribunale civile

 

L’ultima giunta comunale del Comune di Padenghe ha approvato, tra l’altro, la convenzione per attivare lo sportello di volontaria giurisdizione per il 2021. Questi sportelli decentrati sono nati a seguito della chiusura delle sedi distaccate del Tribunale Civile, prima solo a Salò, poi in altri Comuni e dal 2020 anche a Padenghe, anche se la pandemia ne ha condizionato l’avvio. Si tratta di un servizio, gestito a livello intercomunale dall’Azienda speciale Garda sociale, che offre consulenza e assistenza in materia di amministrazioni di sostegno, tutele, curatele e altre pratiche legali che richiederebbero di recarsi al Tribunale di Brescia. Ad esempio, lo sportello è in grado di istruire la rettifica di stato civile, riabilitazione da protesto di cambiali e assegni, richiesta di adozione di maggiorenne, pratiche di eredità, successione, supporto a genitore per la patria potestà, ecc. Lo sportello è aperto tutti i venerdì dalle 9 alle 13 presso l’ufficio Servizi sociali del Comune di Padenghe in via Barbieri n. 3. Per informazioni e per accedere al servizio: telefono 338 8387120 o 0365 296818, posta elettronica protezione.giuridica@gardasociale.it. Il servizio è gratuito per i cittadini residenti a Padenghe e negli altri Comuni aderenti al progetto.

Info: https://www.gardasociale.it/sportello-volontaria-giurisdizione

Ultimo aggiornamento

Giovedi 17 Giugno 2021