Con la Dichiarazione sostitutiva dell'Atto di Notorietà il cittadino può dichiarare tutti i dati relativi a fatti e qualità personali a sua conoscenza per i quali non è prevista l'Autocertificazione. La firma su queste dichiarazioni deve essere apposta davanti al dipendente addetto a riceverle oppure è sufficiente inviare la dichiarazione unitamente ad una fotocopia di un documento d'identità senza più bisogno di autentica che resta necessaria solo per le domande di riscossione di benefici economici da parte di altre persone e per la presentazione della dichiarazione ai privati.

Compila tramite la sezione "Link utili - autocertificazione" la dichiarazione sostitutiva di notorieta'

Ultimo aggiornamento

Lunedi 25 Maggio 2020