Qualsiasi forma di pubblicità esposta all'interno del territorio comunale è soggetta a canone.

Il canone è annuale ed è suddiviso in base al tipo di impianto pubblicitario (ad esempio luminoso o non luminoso) e alle dimensioni dell'impianto stesso.

Nel caso di pubblicità temporanea, ossia effettuata per un periodo inferiore all'anno, anche il canone sarà rapportato al tempo di esposizione al pubblico.

Per poter esporre qualsiasi tipo di pubblicità sia insegne, che cartelli che frecce, ecc. è necessario essere muniti di autorizzazione da richiedere all'Ufficio Tecnico Comunale. L'Ufficio Tributi si occupa di effettuare i conteggi del canone e spedisce ai contribuenti i bollettini precompilati.

Per rivolgersi direttamente all'Ufficio tramite la posta elettronica

Ultimo aggiornamento

Lunedi 18 Maggio 2020